Dr.Fone per recuperare SMS, Whatsapp e iMessage cancellati, su Android e iOS
9 novembre 2013  //  By:   //  Android, Iphone, Software  //  1 comment   //   3211 Views

Grazie a Dr.Fone, potrai recuperare i messaggi che hai cancellato accidentalmente dal proprio device Android o iOS.

 Alcuni di questi messaggi come (SMS, conversazioni Whatsapp o iMessage) sono molto importanti quindi recuperarli sarà sicuramente un piacere.  

Dr.Fone Wondershare per iOS è un facile da usare strumento che può aiutare a recuperare facilmente i dati che non pensavi avresti perso per sempre, come foto e video, contatti, SMS, log delle chiamate, appunti e molto altro ancora! ti offre due tipi di modalità di recupero: per recuperare i dati direttamente dal dispositivo iOS e per recuperare i dati precedenti estraendolo da iTunes di backup!

drfone-win

Recuperare direttamente i dati da iPhone, iPad e iPod touch

Dispositivi supportati Dati recuperabili Circostanze dati ioss
5S iPhone, iPhone 5C, iPhone 5, iPhone 4S, iPad mini, iPad con display Retina, il nuovo iPad, iPad 2, iPod touch 5 Il contenuto testuale (7 tipi): messaggi, contatti, Registro chiamate, calendario, note, promemoria e Safari Bookmark • I file accidentalmente cancellati sul dispositivo iOS. 
• Il dispositivo è bloccato da una password dimenticata e il dispositivo è stato collegato a iTunes sul computer prima.
iPhone 4, iPhone 3GS, iPad 1, iPod touch 4 Il contenuto testuale (7 tipi): rubrica, messaggi, cronologia delle chiamate, calendario, note, promemoria e Safari segnalibro contenuti multimediali (5 tipi): Camera Roll, Photo Library, Album di foto, allegati di messaggi e memo vocali
• I file accidentalmente cancellati sul dispositivo iOS.
• Il dispositivo è andato in crash, distrutto o rotti.
• Il dispositivo è bloccato da una password dimenticata.

Estrarre iTunes Backup per iDevices (o dispositivi iOS), tra cui iPhone 5/4S

  • Dispositivi iOS supportati:  tutti i dispositivi iOS. 5S/5C/5/4S/4/3GS iPhone, iPad mini, iPad con display Retina, il nuovo iPad, iPad 2/1 e iPod touch 5/4.
  • Recupera 11 tipi di file:  contatti, messaggi, chiamate, calendario, note, promemoria, Safari Bookmark, Camera Roll, Photo Stream, allegati di messaggi e memo vocali.
  • Recuperare i dati cancellati:  Recuperare non solo i dati esistenti nel backup, ma anche quelli di dati cancellati dal vostro dispositivo prima di creare il backup, finché non sono stati sovrascritti.
  • Supportata circostanze di perdita di dati:  file accidentalmente cancellati sul tuo dispositivo iOS, il dispositivo è andato in crash, rotto o spezzato, il dispositivo è bloccato da una password dimenticata, il dispositivo viene perso o cancellato (es. aggiornato a un nuovo iOS, ripristinato alle impostazioni di fabbrica , jailbroken o aggiornato).

Versioni trial del programma gratis.

Fai il download per Windows 8/7 / Vista / XP: Scaricare per vincere

Mac OS X 10,9 / 10,8 / 10,7 / 10,6: Download per Mac

Le funzionalità per Windows e Mac sono un pò diverso. Si prega di verificare la versione Mac
Per Android Recovery:
Prima di scaricarlo e provarlo si consiglia di andare a vedere se il proprio dispositivo è supportato dal programma

Recuperare dati dal tuo dispositivo Android:

Passo 1. SCARICA e installa Dr.Fone Android sul tuo computer

Passo 2. Collega il dispositivo Android al computer tramite un cavo USB. Assicurati inoltre che il tuo cellulare/tablet Android abbia attiva la modalità Debug USB (che consente di poter collegare e far comunicare il dispositivo col computer). Se non è attivata questa modalità Debug USB, nella schermata principale di Dr Fone troverai le indicazioni per attivarla.

Una volta che il collegamento viene fatto, Dr Fone per Android effettuerà il rilevamento del dispositivo e vedrai una schermata con la connessione in corso tra telefono e computer.

Passo 3. Avvia la scansione del dispositivo alla ricerca dei files cancellati

Dopo che il dispositivo sarà collegato il programma ti suggerirà di attivare la modalità “USB Storage” in modo da poter scansionare la memoria del dispositivo alla ricerca dei files.

Se il tuo dispositivo ha permessi di root il progrmma inizierà direttamente la scansione dopo l’analisi.

Se invece il dispositivo non ha i permessi di root, bisogna autorizzare il programma da Superuser, dallo schermo del tuo dispositivo. Una volta autorizzato, ritorna alla schermata del programma e clicca su “Start” per avviare la scansione del dispositivo.

Inoltre il programma potrebbe chiedere di effettuare il backup del dispositivo android, in tal caso clicca su Effetu Backup Dati Personali sullo schermo del tuo dispositivo.

Se l’analisi del dispositivo dovesse fallire, prova a scollegare e riattaccare il telefono e ripetere la procedura. L’analisi vera e propria inizia quando vedrai la schermata seguente che indica il tempo restante per la scansione:

e poi la schermata del programma durante la scansione, alla ricerca di messaggi, contatti, foto, video, audio e documenti:

Passo 4: Recupera foto, video, messaggi, audio, documenti e contatti della rubrica

Dopo la scansione potrai vedere tutti i files (foto, video, sms, canzoni, documenti e contatti) che sono recuperabili. Seleziona quelli di tuo interesse e infine clicca in basso a destra su RECUPERA  per procedere con il recupero e salvataggio dei files sul tuo computer!

About the Author :

BI CONSULTING. Studente di Ingegneria Informatica, Sistemista Linux e appassionato di tutto ciò che sia tecnologico ma soprattutto Open Source. Distro: Debian e Arch LInux. Smartphone: Nexus / Lg G2 Buona Lettura  Visualizza il profilo su Linkedln

1 Comment to “Dr.Fone per recuperare SMS, Whatsapp e iMessage cancellati, su Android e iOS”

Leave a reply