Ripristinare i file persi o eliminati su windows 7
3 novembre 2013  //  By:   //  Windows  //  1 comment   //   994 Views

Se non si riesce a trovare un file nel computer o si è accidentalmente modificato o eliminato un file, è possibile ripristinarlo dal backup (nel caso si utilizzi Windows Backup) oppure provare a ripristinarlo da una versione precedente.

Le versioni precedenti sono copie di cartelle e file salvate automaticamente da Windows come parte di un punto di ripristino. Le versioni precedenti a volte vengono indicate anche come copie shadow.

Ripristinare i file da un backup

Per ripristinare un file da un backup, verificare che sia disponibile il supporto o l’unità su cui è stato salvato il backup e quindi fare quanto segue:

Per ripristinare i file da una copia di backup

  1. Per aprire Backup e ripristino, fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, far clic su Sistema e manutenzione e quindi su Backup e ripristino.
  2. Fare clic su Ripristina file personali e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata.

Ripristinare i file da versioni precedenti

È possibile sia ripristinare cartelle e file eliminati sia ripristinare cartelle e file a uno stato precedente.

Per ripristinare una cartella o un file eliminato

  1. Per aprire Computer, fare clic sul pulsante Start e scegliere Computer, (nel caso in non si ha sul Desktop)
  2. Passare alla cartella in cui si trovava il file o la cartella, farvi clic con il pulsante destro del mouse e quindi scegliere Ripristina versioni precedenti. Se la cartella era al primo livello di un’unità, ad esempio C:\, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e quindi scegliere Ripristina versioni precedenti.Verrà visualizzato un elenco delle versioni precedenti del file o della cartella. In tale elenco saranno inclusi sia i file salvati in un backup (nel caso si utilizzi Windows Backup per eseguire il backup dei file) sia i punti di ripristino, se sono disponibili elementi di entrambi i tipi.

Per ripristinare una versione precedente di un file o di una cartella facente parte di una raccolta, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella nel percorso di archiviazione anziché nella raccolta.

About the Author :

BI CONSULTING. Studente di Ingegneria Informatica, Sistemista Linux e appassionato di tutto ciò che sia tecnologico ma soprattutto Open Source. Distro: Debian e Arch LInux. Smartphone: Nexus / Lg G2 Buona Lettura  Visualizza il profilo su Linkedln

1 Comment to “Ripristinare i file persi o eliminati su windows 7”

Leave a reply