Armory client, per minare Bitcoin disponibile su tutte le piattaforme
24 gennaio 2014  //  By:   //  Apple, Linux, Windows  //  No Comment   //   913 Views

Armory è un software client che serve a minare, cioè trovare le chiavi per avere bitcoin una delle monete virtuali che sta spopolando in questo momento nel mondo. L’installazione è disponibile per le piattaforme Windows, Linux e Mac.

Questo software è usato da molti per la grande privacy e sicurezza che usa verso i suoi clienti, in quanto questa moneta oltre ad essere una vera e propria moneta d’ora in questo momento è molto facile che subbisca attacchi da parte di malintenzionati, inoltre  inoltre fornisce il supporto per più portafogli ed include alcune funzionalità avanzate come ad esempio la gestione dei portafogli offline e la gestione della stampa di transazioni.

La tecnologia utilizzata è il peer-to-peer così da non avere rapporti con nessuna autorità, la gestione delle transazioni e l’emissione di bitcoin viene effettuata collettivamente dalla rete. Il progetto Bitcoin è open-source; la sua progettazione è pubblica, nessuno possiede o controlla i Bitcoin e ognuno può prendere parte al progetto.

Scegliete il vostro sistema operativo e partite con il minig.

About the Author :

BI CONSULTING. Studente di Ingegneria Informatica, Sistemista Linux e appassionato di tutto ciò che sia tecnologico ma soprattutto Open Source. Distro: Debian e Arch LInux. Smartphone: Nexus / Lg G2 Buona Lettura  Visualizza il profilo su Linkedln

Leave a reply