Tor Browser, navigare in modo anonimo sul web
8 gennaio 2014  //  By:   //  Apple, Linux, Software, Windows  //  No Comment   //   1524 Views

Navigare in modo anonimo senza lasciare tracce al vostro passaggio ora si può e la tua privacy sarà al sicuro, per fare questo utilizzeremo TOR Browser, un software gratuito e multi-piattaforma (Linux, Mac, Windows).

Questo software: TOR (The Onion Router) utilizza la rete onion router e tramite questa rete protegge i dati del traffico internet. TOR è gestito da “The Tor Project”, una associazione senza scopo di lucro. L’attività principale di TOR è quello di proteggere la privacy e la riservatezza delle comunicazioni.

Tor software funziona deviando le tue comunicazioni attraverso una rete distribuita di relay, gestiti da volontari in tutto il mondo: impedisce a qualcuno che osservi la tua connessione Internet di sapere quali siti visiti, impedisce ai siti che visiti di imparare la vostra posizione fisica, e esso consente di accedere a siti che sono bloccati. Il Browser Bundle Tor permette di usare Tor su Windows, Mac OS X o Linux senza bisogno di installare alcun software. Si può usare una flash drive USB, infatti è dotato di un browser web preconfigurato per proteggere il tuo anonimato, ed è autosufficiente. Tramite TOR è possibile fornire servizi nascosti, che però non è oggetto di questa guida.

Visto che non dobbiamo installare nulla dobbiamo limitarci a scaricare e scompattare Tor Browser, un pacchetto che include TOR, il suo pannello di controllo Vidalia ed il browser Mozilla Firefox già configurato.

  • collegarsi alla home page TOR e vedremo che c’è una tabella dove possiamo scegliere quale versione di sistema scegliere e in quale lingua
  • possiamo scaricare la versione 32/64 bit
  • terminato il download andiamo nella directory e scompattiamo il file in seguito fare partire  il file start-tor-browser
  • così facendo si avvia Vidalia e la configurazione automatica di TOR

tor navigare sicuri-screenshot2

 

Una volta che Tor è pronto, verrà automaticamente aperto Tor Browser. Solo le pagine Web visitate con Tor Browser saranno inviati via Tor. Altri browser web come Internet Explorer non sono interessati. Una volta conclusa l’operazione, chiudere tutte le finestre del browser aperte. Per motivi di privacy, sarà cancellato l’elenco delle pagine Web visitate e tutti i cookie.

Istruzioni per Linux

Scaricare il file architettura sopra indicato, salvarlo da qualche parte, quindi eseguire una delle seguenti due comandi per estrarre l’archivio del pacchetto:

o (per la versione a 64 bit):

(Dove LANG è la lingua elencata nel nome del file).  Una volta fatto, passare alla directory del browser Tor eseguendo:

Per eseguire il Tor Browser Bundle, eseguire la start-tor browser script:

Questo lancerà Tor Launcher e una volta che si connette a Tor verrà lanciato Firefox.

Non scompattare o eseguire Tor come root.

About the Author :

BI CONSULTING. Studente di Ingegneria Informatica, Sistemista Linux e appassionato di tutto ciò che sia tecnologico ma soprattutto Open Source. Distro: Debian e Arch LInux. Smartphone: Nexus / Lg G2 Buona Lettura  Visualizza il profilo su Linkedln

Leave a reply