Paranoid Android ROM, decide di riscrivere la proprio ROM
4 marzo 2014  //  By:   //  Android, News  //  No Comment   //   1142 Views

Ultimamente gli utenti delle custom ROM Paranoid Android che hanno installato la versione 4.x beta si aspettavano tutte le loro funzioni preferite proprio di questa fantastica ROM, ma invece si sono trovati davanti molto poco in questo momento. Infatti il team di Paranoid Android vuole spiegare il processo e ricordare agli utenti che le versioni 4.x rappresentano una riscrittura completa della ROM in modo da essere il più possibile fedele al pensiero Google.

Tutto ciò perché il team vuole offrire una maggiore esperienza fuori dal comune, ma vuole ridurre al minimo la quantità di ROM che rielaborano le caratteristiche, perché Paranoid Android non vuole che la sua ROM sia simile alle altre opzioni che si possono trovare nel mondo custom di Android, così facendo il team sta riscrivendo completamente il codice e riprendendo e rielaborando ogni funzione presente. Se una funzione è ritenuto degna, sarà rielaborata riscritta prima di essere reintegrata nel software.

Questo comporta che per ora, che tutte le funzionalità come i controlli di notifica/app non sono integrate nelle nuove versioni beta del software, ma piano piano saranno reintegrati. I controlli Pie ( il famoso menu radiale integrato) è stato appena reintegrato con l’aggiornamento di oggi di Paranoid Android 4.1 semplificandone la facilità d’uso.

Se volete provare la nuova versione beta Paranoid Android, avrete bisogno di un dispositivo Nexus.

Paranoid Android download

Fonte: Google+

About the Author :

BI CONSULTING. Studente di Ingegneria Informatica, Sistemista Linux e appassionato di tutto ciò che sia tecnologico ma soprattutto Open Source. Distro: Debian e Arch LInux. Smartphone: Nexus / Lg G2 Buona Lettura  Visualizza il profilo su Linkedln

Leave a reply